Probabilmente dovrò nuovamente sforzarmi per sentire qualcosa di definito del borbottio del Boss.
Springsteen è tra i cantanti più incompatibili al traffico genovese, uno dei pochi con i quali alzare il volume dell’I-Pod determina un progressivo peggioramento dell’ascolto e dell’assetto di guida (vista la concentrazione sul cantato).

Ci sarà però da divertirsi, visto che secondo il manager storico del Boss John Landau, il nuovo album Magic in uscita il 2 ottobre si prospetta come un ritorno alle origini:
«Magic è un disco con un rock ad alta energia, incredibilmente ben suonato da Bruce e dalla E Street Band. E’ di grande intrattenimento ma, come sempre, ha anche tanto da dire» 
 

Vedremo se il disco sarà all’altezza delle dicharazioni, sicuramente vedendo l’espressione sulla copertina il nostro amico non si è risparmiato. 

Leggi la presentazione dell’album sul Corriere
 

Annunci