Trentacinque chili di esplosivo e il più piccolo dei due gasometri dell'Ilva a Genova Cornigliano è crollato con gran rumore sul piazzale delle acciaierie. Sgomberate un'ottantina di famiglie; bloccato il traffico ferroviario e stradale, l'esplosione ha demolito la struttura metallica alta 65 metri. Il secondo gasometro sarà smontato pezzo per pezzo ma il costo dell'operazione sarà tre volte superiore ai 500 mila euro spesi per demolire il "fratello" minore.

  

Annunci